ultracomici


COMICI E TELEVISIONE

...una volta era di comune uso affermare che "...per andare in televisione bisognava essere bravi..", oggi la situazione si e' completamente rovesciata e perci˛ e' pi¨ facile sentirsi dire "...sei bravo se stai in televisione"! E' la conseguenza delle nuove logiche di mercato. Ma come per la riuscita di un "buon vino" anche gli artisti avrebbero bisogno di maturare nella propria botte; le tecniche personali, l'armonia dei testi e la capacitÓ nello gestire emozioni forti scaturite da un continuo confronto col pubblico hanno bisogno di crescere bilanciando modi e tempi in modo corretto; oggi invece, ci sembra che troppo spesso certi meccanismi facciano passare tutto questo in secondo piano davanti all'esigenza degli artisti comici di apparire a tutti i costi e il pi¨ in fretta possibile per non sentirsi emarginati in un mondo altamente competitivo e tal volta poco meritocratico come quello dello spettacolo e in particolare della televisione. Con questo, non fraintendiamoci, non vogliamo di certo dire che non ci siano artisti comici validi in Tv che sappiano recitare un buono spettacolo di cabaret, ma piuttosto la nostra e' una precisazione rispetto al fatto che non necessariamente gli stessi poi risultano validi nelle esibizioni dal vivo in una realtÓ di spettacolo con tempi e situazioni ambientali diverse da quelle televisive, perchŔ non hanno avuto il tempo di maturare... di farsi... come si suol dire... le ossa! I tre minuti di cabaret che spesso le telecamere gli riservano sono vestiti sulla loro pelle come un abito bello ma troppo frettolosamente cucito, pronto a cedere al primo strappo. Per altri invece il discorso diventa esattamente l'opposto e la ristrettezza del linguaggio, dei temi affrontabili e l'esasperazione dei ritmi imposti dalla televisione finiscono per stringere l'artista in un vestito troppo stretto. Chiunque abbia il coraggio di salire su un palco e di cimentarsi con una qualsiasi forma di spettacolo, merita stima e rispetto, ma e' altrettanto vero che soprattutto un artista per rendere al meglio deve essere sempre messo nella condizione di esibirsi in un contesto proporzionato al proprio valore, alle proprie esigenze tecniche e alla propria capacitÓ di confrontarsi con le diverse tipologie di pubblico; tutto questo nel rispetto di tutti ma soprattutto dell'artista che dovrebbe essere sempre tutelato da situazioni non adatte alle proprie caratteristiche. Cordialmente ULTRACOMICI.IT



www.ultracomici.it
ANONIMO PRODUZIONI S.R.L.
VIA DELL'AEROPORTO 155 | 00175 ROMA | ITALIA
P.iva : 08987171009 | 37351988

Cell +39 393 3370915
Uff. +39 06 97613098
Fax +39 06 97253781


Valid XHTML 1.0 Transitional    Valid CSS!

www.ultracomici.it | Il sito dei comici italiani-